Un’altra polemica sembra colpire il Gf Vip 3, e questa volta è l’opinionista Alfonso Signorini ad attaccare gli autori del reality. 

Durante l’ultima puntata del Gf Vip si è parlato dello scontro avvenuto tra Le Donatella, Giulia e Silvia Provvedi, e Alessandro Cecchi Paone. Il giornalista è stato infatti fortemente bersagliato, sia dagli inquilini della casa che dal pubblico. Alfonso Signori, nel suo programma Casa Signorini, ha perciò deciso di dire la sua:

Lo scontro sulla cultura è importante e non mi è piaciuto come è stato trattato.”

Il direttore di Chi ha infatti più volte bacchettato i concorrenti del Gf Vip circa l’argomento cultura, basti ricordare il caso Giulia de Lellis lo scorso anno. L’opinionista, così, ha dichiarato:

Lunedì sera quando è finita la puntata ho preso da parte gli autori del Grande Fratello Vip e mi sono lamentato di questo. L’argomento non doveva essere ridotto semplicemente a pochi minuti. Le affermazioni di Silvia e Giulia Provvedi sono state sgradevoli, avremmo dovuto affrontare questo tema con più calma e approfondirlo molto di più rispetto a quanto abbiamo fatto.”

Silvia Provvedi, infatti, durante la diretta di lunedì del Gf Vip aveva attaccato Cecchi Paone, affermando:

“Non sapere chi è Dante e tutte le nozioni che ha lui non fanno di me una persona sbagliata. Io vivo di valori, cosa che non ha lui. Mi dà molto fastidio il pregiudizio che ha nei confronti miei e di mia sorella, mi dà fastidio parlare e giudicare le persone in base alla cultura che hanno. Fatti un bagno di umiltà Cecchi Paone.”

Alfonso Signorini, che nel parlare ai concorrenti del Gf Vip sembrava aver preso le difese della Provvedi, a collegamento chiuso con la casa aveva dichiarato:

non mi è piaciuto il trattamento di persone senza esperienza verso un uomo di spessore come Cecchi Paone.

Per ulteriori news sul Gf Vip, segui le nostre pagine facebook:

Anticipazioni, gossip e news

Per non perderti i nostri articoli di Talky Life

 

Comments

comments

federicadimarzio

View all posts