Nelle puntate odierne de “Il Segreto”, Pérez de Ayala ordina ai propri uomini di rovinare per sempre la vita ad Alfonso ed Emilia.

Oggi l’appuntamento con “Il Segreto” sarà doppio: alle 16:20 su Canale 5 e successivamente alle 21:25 su Rete 4. Ecco le principali anticipazioni. Il Generale decide di mettere in atto le proprie minacce con una crudeltà inaudita e permette a un militare di entrare nella cella di Emilia e di trascorrere la notte con lei. Pérez de Ayala ha dei piani anche contro Alfonso, visto che un altro soldato entra nella cella dov’è rinchiuso il marito di Emilia. I Castañeda tradiranno Nicolas?

Nella puntata odierna de “Il Segreto”, le condizioni di salute di Consuelo peggiorano e Saul chiama il Dottor Zabaleta che, però, non riesce a fare una diagnosi. Nel frattempo la Montenegro si interessa sulle condizioni di salute della nonna della Uriarte e sul modo in cui Prudencio sta gestendo la vicenda. Ortega le spiega di aver impedito la fuga di Julieta e Saul. In seguito i due fratelli Ortega si incontrano in piazza e sembrano vicini a uno scontro.

Nella puntata n° 1812 de “Il Segreto”, Mauricio comunica a Raimundo una notizia meravigliosa: Fe, che è l’unica persona che potrebbe scagionare Alfonso ed Emilia, si sta svegliando.

La Montenegro non vorrebbe aiutare Matias e Marcela a fuggire dal Generale, ma Raimundo non le lascia altra scelta. Nel frattempo il sindaco chiede allo sceriffo di pregare Ulloa affinché riveli a Paco la verità su sua figlia Marcela, per placare le preoccupazioni del mugnaio.

Nella puntata odierna de “Il Segreto”, Severo si sta innamorando di Irene ma si sente in colpa nei confronti di Candela, alla quale chiede perdono.

Il Segreto - Talkymedia
Il Segreto: Alfonso ed Emilia

Ne Il Segreto Fe si sveglia dal coma

Nella puntata n° 1813 de “Il Segreto”, Prudencio si mostra conciliante con Saul e disposto ad aspettare che Consuelo si riprenda. Mentre il fratello gli crede, Julieta non si fida delle parole del marito. Alla fine Prudencio si reca a casa della moglie. Ci sarà uno scontro tra Ortega e la Uriarte?

Severo continua a sentirsi in colpa nei confronti di Candela a causa dei sentimenti che inizia a provare per Irene.

Ne “Il Segreto” Fe riprende conoscenza ma inizialmente la donna fatica a comprendere ciò che le viene detto. In seguito l’ex domestica riesce a negare o ad assentire ma non è ancora in grado di pronunciare il nome dell’aggressore.

Nel frattempo Dolores trova il portafogli di Meliton, che lo sceriffo ha dimenticato all’emporio e decide di aprirlo per vedere se all’interno ci siano le tracce di qualche relazione amorosa dell’uomo: dentro, però vi è solo una foto di Meliton accanto a un ragazzo.

Nella puntata n° 1813 de “Il Segreto”, Espinosa incontra Alfonso in prigione e lo trova in condizioni preoccupanti, dopo le percosse subite dagli uomini del Generale. Pérez de Ayala vuole piegare la volontà di Emilia e continua a permettere che i militari abusino della donna.

Il Segreto- Talkymedia
Il Segreto: Emilia e Alfonso

Ne Il Segreto Raimundo dà un appuntamento al Generale

Nella puntata N° 1814 de “Il Segreto”, finalmente Fe riesce a dichiarare che non sono stati Alfonso ed Emilia, ma un uomo incappucciato, ad aggredirla. Raimundo è ottimista perché l’ex domestica di Francisca ha rilasciato una dichiarazione giurata che scagiona i Castañeda. Pérez de Ayala, però, non prende in considerazione la documentazione che gli viene consegnata da Espinosa, che può rendersi conto di persona delle terribili condizioni in cui si trova Emilia.

Ne “Il Segreto”, Raimundo dà un appuntamento al Generale e afferma di essere disposto a rivelargli il nascondiglio di Nicolas.

Prudencio si mostra amichevole con la moglie e getta casualmente a terra la ciotola con la valeriana, per distruggere le prove che lo incriminano. In seguito Ortega ha una conversazione con la Montenegro, alla quale spiega i propri piani per riavere Julieta. Consuelo prega la nipote e Saul di abbandonare Puente Viejo perché teme che i due giovani siano in pericolo.

Il Segreto” vi aspetta su Canale 5 e Rete 4.

Comments

comments

silviabucchi

View all posts