Shinji Hashimoto ha incontrato i fan svelando degli aneddoti sulla saga di cui arriverà dal 29 gennaio l’attesissimo “Kingdom Hearts 3”.

Volare sul dorso di Baymax, diventare un giocattolo di Andy, sciogliere il cuore di ghiaccio della regina Elsa e riportare l’equilibrio tra i mondi, tra vecchie conoscenze, volti amici, nemici giurati e cuori infranti, chi tra gli appassionati della saga crossover cominciata nel 2002, frutto della fortunata collaborazione tra Disney Interactive Studios e Square(Soft) non ha sognato mai tutto questo? “I sogni sono desideri chiusi in fondo al cuor” e sedici anni dopo il primo capitolo della saga, dopo 21 titoli tra capitoli “chiave”, edizioni speciali e “remix” diventeranno realtà con l’uscita di Kingdom Hearts 3.

Dopo il concerto tematico, del 22 settembre a Milano, “Kingdom Hearts Orchestra-World Tour-” alla presenza della compositrice delle musiche Yōko Shimomura, Square Enix il colosso videoludico, promotore e creatore della saga di Final Fantasy e Dragon Quest, ha presentato durante l’edizione di Lucca Comics And Games 2018 questo titolo in pompa magna (si ringrazia Koch Media), con un’installazione senza precedenti (escludendo quella del 2016 per Final Fantasy XV nella stessa favolosa location).

Kingdom Hearts 3, una gallery con delle foto direttamente da Villa Bottini

La suggestiva Villa Bottini nel cuore di Lucca si è trasformata in un percorso tematico in stile “Kingdom Hearts”, ogni stanza era dedicata ad uno dei nuovi “Mondi” annunciati nei trailers. Dopo aver ricevuto un “passaporto speciale” si poteva accedere a delle aree adibite alle fotografie, prendere in mano il timone di Jack Sparrow, salire sulla slitta di Frozen e impugnare il Keyblade di Toy Story in una stanza dove tutto era a misura giocattolo! Ottenuti 5 timbri sul passaporto abbiamo messo le mani sulla demo di “Kingdom Hearts 3”, si potevano scegliere due scenari la “Toy Box” che come suggerisce il nome consisteva nell’aiutare Woody e Buzz Lightyar a liberarsi dagli Heartless, e una dedicata ad uno scontro “titanico” nel Colosseo di Hercules. Abbiamo anche assaggiato il famoso gelato al sale marino, che in verità è al gusto di vaniglia. Con noi ha partecipato al tour anche il famoso youtuber GamerDex83.

Kingdom Hearts 3 conquista Lucca

Nel pomeriggio, presso l’auditorium della Chiesa di San Francesco, il producer della saga, nonché co-creatore e ideatore del brand Shinji Hashimoto, ha presenziato ad una conferenza esclusiva. Vi riportiamo alcune delle risposte date alle domande selezionate dal suo team: la leggenda narra, che l’idea originale per la storia sia nata da un incontro causale sull’ascensore durante una pausa pranzo, Hashimoto e la responsabile Disney, ebbero la brillante idea di unire le forze e creare un gioco senza precedenti in cui gli eroi di Final Fantasy avrebbero combattuto e vinto affianco dei personaggi Disney, un trionfo del bene contro le forze dell’oscurità. Riguardo a questo aneddoto il produttore ha specificato che dopo aver avuto l’idea, il progetto è in realtà stato sviluppato e discusso lo stesso giorno, durante un meeting nell’ufficio Disney, e quindi non propriamente sull’ “elevatore”.

L’incontro per Kingdom Hearts 3 all’Auditorium San Francesco

Ha confessato che inizialmente non si sarebbe mai aspettato una risposta così positiva dall’occidente e che vedere il “sold out” alle vendite per “Kingdom Hearts 3” lo ha sconcertato e reso felice. Possiamo essere sicuri che il suo mondo preferito quello dedicato a Big Hero Six, non deluderà i “completisti”. Le note dolenti: ci saranno dei DLC, porzioni di gioco che verranno sviluppate dopo l’uscita, frutto probabilmente della lunga gestazione del progetto, su cui non ha voluto rilasciare commenti. Una cosa è sicura, il gioco avrà dei picchi emotivi che ci faranno piangere, alla domanda specifica ha risposto che nonostante la sensibilità di ogni persona sia diversa, il team creativo della Divisione 2 della Square Enix si è riservato di inserire momenti epici che ci faranno “sicuramente” commuovere. Passando ad un altro argomento più leggero…volete sapere qual è il suo piatto italiano preferito? I ravioli!

Il pubblico impazzito per il papà di Kingdom Hearts

La conferenza è terminata con una clip esclusiva direttamente da “Kingdom Hearts 3” riguardante il mondo di Rapunzel. Non ci resta che impugnare i nostri Keyblade…la magia si diffonderà con l’uscita del gioco il 29 Gennaio del 2019.

Comments

comments

Francesca Tulli

View all posts