Abbiamo intervistato il regista Cosimo Alemà che ci ha parlato del suo nuovo cortometraggio presentato a Venezia 75 e delle novità sulla fiction Rai Un Passo Dal Cielo 5.

Cosimo Alemà ha presentato a Venezia il cortometraggio “Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi”:

“Il titolo è un omaggio al cinema italiano degli anni ’60 e ’70 e rende già l’idea di com’è lo stile e il linguaggio del film”.

Parlando dell’attrice Pilar Fogliati presente anche in questo cortometraggio (qui l’intervista a Pilar Fogliati), ci colleghiamo alla fiction Un passo dal cielo.

Sappiamo che sono in corso le riprese della fiction Rai dove tu sei regista e dove Pilar è attrice, quindi per venire qui a Venezia siete dovuti scappare dal set, giusto?

“Abbiamo cercato un modo per venire qui: io mi sono fatto sostituire per questi giorni e già domani torniamo su in Alto Adige per delle riprese che dureranno altre 17 settimane. Io e Pilar siamo già partners in crime in Un passo dal cielo e quindi è stato inevitabile coinvolgerla anche in questo corto. Lei è un’attrice molto interessante che merita anche dei ruoli così diversi da quelli che siamo abituati a vedere di lei”.

Parlando della notizia uscita di recente sui giornali, sul ritorno di Terence Hill in Un passo dal cielo 5 Cosimo Alemà afferma:

“No, Terence Hill non tornerà ad Un passo dal cielo. Lui ha detto semplicemente che farà Don Matteo 12 ma non ci sarà a Un passo dal cielo 5″.

Ecco il video completo dell’intervista:

Per ulteriori news su Cosimo Alemà, segui le nostre pagine facebook:

Anticipazioni, gossip e news

Per non perderti i nostri articoli di Talky Life

Comments

comments

Veronica Serafini

Giornalista classe 1999. Scrivo di televisione; mi occupo di comunicazione e new media.

View all posts