Le star di Breaking Bad, Bryan Cranston e di Orphan Black, Tatiana Maslany reciteranno insieme in “Quinto Potere” non in una serie Tv ma a teatro.

La vincitrice dell’ Emmy award nel 2016 per la sua interpretazione in Orphan Black, affiancherà il pluripremiato protagonista di Breaking Bad, Bryan Cranston (già protagonista lo scorso anno della versione londinese), nella versione  Broadway di “Quinto Potere” (Network), il film del 1976 diretto da Sidney Lumet con Peter Finch (Howard Beale) e Faye Dunaway (Diana Christensen) che per questo film vinsero l’oscar come migliori attori protagonisti nel 1977, anche se Finch lo ricevette postumo, primo caso in assoluto.

Bryan Cranston protagonista di Quinto Potere (Network).

Quinto potere racconta le vicende di Howard Beale (Bryan Cranston), un giornalista televisivo che viene licenziato dalla rete e che in diretta annuncia il proprio suicidio. Diana Christensen (Tatiana Maslany) vede in questo annuncio un potenziale successo di pubblico per la rete e prova a sfruttarlo a suo vantaggio.

Un’immagine dell’edizione londinese.

Il ruolo di Diana era stato interpretato a Londra da Michelle Dockery (Downton Abbey) che viene sostituita dalla Maslany in questa riedizione americana.

Tatiana Maslany dunque si cimenterà in un ruolo complesso e con illustri predecessori, con Bryan Cranston che invece ha già portato con successo nei teatri londinesi quest’opera creata in origine da Paddy Chayefsky.

Quinto potere debutterà a Broadway il 10 novembre al teatro Belasco non al Cort come precedentemente previsto.

Comments

comments

Michele Li Noce

Nato molti secoli fa, seguo serie TV da quando Xena era una poppante e Kojak aveva tutti i capelli. Mi piace scrivere e condividere con altri questa grande passione per le serie TV.

View all posts