Natasha Aponte, attrice, modella e cantante newyorkese di origini portoricane, ha dato appuntamento su Tinder a centinaia di ragazzi nella Union Square di Manhattan facendoli sfidare proprio come nel film Hunger Games con lei come premio.

La protagonista di uno degli appuntamenti più assurdi della storia di Tinder, ha pensato di sfruttare la nota app d’incontri per creare un’evento alquanto bizzarro. La particolarità dell’evento che ha creato sta nel fatto che la ragazza ha dato appuntamento a centinaia di ragazzi contemporaneamente alle 18:00 nella Union Square di Manhattan creando una vera e propria folla accalcata nella piazza. I malcapitati vittime dell’evento erano del tutto ignari del fatto che i molti altri ragazzi presenti nello stesso luogo fossero lì per la stessa motivazione. Solo dopo qualche minuto Natasha Aponte si è presentata salendo su di un palco messo appositamente lì per l’evento ed ha svelato il suo piano che ha un che di assurdo.

L’incantevole influencer famosa in tutta america ha incaricato i corteggiatori di formare due file dinanzi al palco scegliendo chi, tra i presenti, dovesse rimanere e chi avrebbe dovuto lasciare la piazza. Successivamente, ha iniziato a fare al suo “pubblico” alcune domande precise ed ad incaricarli di una serie di sfide, riuscendo a fare una buona scrematura di candidati. Il premio in palio era proprio un appuntamento con lei dando, come motivazione (a sua detta) precisa e razionale: non ama il sistema del noto siti d’incontri Tinder che prevede appuntamenti al buio tra due persone praticamente sconosciute. Come anche lei stessa ha ammesso, la metà dei ragazzi utilizza Tinder per avere rapporti occasionali e buona parte di loro risultano addirittura impegnati sentimentalmente. A tal proposito, ha invitato i fedifraghi a lasciare il luogo ancor prima di iniziare.

Tra le successive domande, alle quali ha dato a tutte una spiegazione a riguardo, ha chiesto di andarsene a tutti coloro che: hanno votato Trump (dopotutto, non puoi uscire con una portoricana se hai votato colui che è deciso a costruire un muro tra USA e Sud America), è stato lasciato nell’ultima relazione, fuma, porta la barba lunga, i ragazzi di nome Jimmy e quelli interessati solo al sesso. Aggiungendo a queste un discorso per convincerla a dargli una chance ed alcune prove fisiche, Natasha ha in breve tempo scremato il pubblico di candidati arrivando ad uno soltanto. 

Nonostante abbia scatenato l’ira di alcuni dei partecipanti che si sono sentiti presi in giro, ci basta sapere che Natasha, oltre al suo lavoro da attrice, modella e cantante, è anche una collaboratrice di una compagnia di marketing che da sempre si impegna in esperimenti sociali. 

E se fosse capitato a voi? Cosa avreste fatto? 

Lady Talky

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social