Nella seconda puntata di Velvet Collection entra in scena Carmela Cortés, il personaggio interpretato da Monica Cruz.

Finalmente su Rai Uno è arrivato “Velvet Collection”, lo spin- off della fortunata serie spagnola “Velvet”. In questi nuovi episodi il pubblico ha assistito ai numerosi addii dei personaggi storici e ai nuovi interessanti arrivi. Fanno parte del cast di “Velvet Collection” alcuni attori che il pubblico italiano ha potuto già apprezzare nella fortunata soap opera “Il Segreto”: ritroviamo, infatti Megan Montaner (l’indimenticabile Pepa di Puente Viejo), Andrea Duro, Ignacio Montes e Yara Puebla.

Nel cast è presente anche Monica Cruz (Un paso adelante), la sorella minore di Penèlope, che in “Velvet Collection” interpreterà l’imperatrice, una famosissima ballerina di flamenco, che chiederà a Raúl di disegnare degli abiti per i suoi spettacoli teatrali.
Il pubblico, però, ha dovuto affrontare anche la morte di due amatissimi personaggi storici: Rita (Cecilia Freire) ed Emilio (José Sacristán).

Dopo le nozze, Alberto e Ana sono partiti per New York insieme al loro bambino e hanno gestito la Galleria Velvet a distanza, grazie all’aiuto degli amici più cari. Le avventure di “Velvet Collection” hanno luogo cinque anni dopo la fine della serie principale: siamo nel 1967 e Ana torna in Spagna per aprire una nuova sede della Velvet a Barcellona, con l’aiuto di Clara, Raúl e dello zio Emilio.

La Rivera ha molte idee innovative per l’epoca: l’utilizzo di abiti realizzati con il velluto e la creazione di una linea di stivali e minigonne. Per realizzare i suoi progetti la donna deve, però, chiedere un finanziamento a Eduard Godò, il losco direttore di una banca.

Anche Pedro, che è rimasto vedovo, è a Barcellona per sostituire momentaneamente Emilio come direttore del personale del nuovo magazzino catalano. L’uomo è ancora legato al ricordo della moglie Rita, alla quale scrive quotidianamente delle lettere. Accanto a Infantes vi è anche il figlio maggiore, Manolito (Ignacio Montes), che lavora come commesso nella Galleria Velvet ed è fidanzato con Inés.

Velvet Collection - Talkymedia
Velvet Collection: Sergio e Clara

In Velvet Collection Marie decide di restare a Barcellona accanto a Jonás

Ecco le anticipazioni della seconda puntata, che andrà in onda stasera alle 21:25 su Rai Uno. Nel terzo episodio di “Velvet Collection”, intitolato “L’imperatrice”, Ana torna a New York e Clara inizia a dirigere la galleria, occupandosi anche della formazione di Sergio, che ignora quasi tutto sul mondo della moda. Finalmente Jonás trova il coraggio per chiedere a Marie di restare a lavorare alla Velvet. La Leduc accetta la proposta. Blanca trova una collana appartenuta a Macarena tra gli oggetti di Emilio e si reca a casa Godó per riconsegnarla alla donna.

Nella puntata odierna di “Velvet Collection”, Raúl apre una scuola di moda all’interno della galleria e inizia a selezionare gli studenti. A colpire de la Riva sarà il lavoro di un ragazzo indisciplinato ma dotato di molto talento.
Eduard si presenta alla Velvet con il contratto da firmare per ottenere il prestito, ma pretende di essere il supervisore dei progetti della galleria altrimenti l’accordo salterà. Sergio rifiuta l’offerta del padre e chiede un prestito alla banca gestita da Don Francisco. Purtroppo Eduard manderà in frantumi il progetto del figlio per trovare i finanziamenti per la Velvet altrove. A causa del comportamento del padre, il giovane Godó decide di andare via di casa.

Inés non riesce a trovare un lavoro a Barcellona e Pedro la raccomanda a Raúl, affinché lo stilista accetti la ragazza come allieva della sua scuola . Alla Velvet si presenta Carmela Cortés, la famosa ballerina di flamenco nota come “L’Imperatrice”. La donna desidera che de la Riva le disegni un abito per un importante spettacolo che si terrà a Parigi.
Raúl, però, rifiuta l’offerta e Sergio e Clara cercano di fargli cambiare idea.

In Velvet Collection Clara licenzia Sergio

Nel quarto episodio di “Velvet Collection”, intitolato “L’accordo”, Sergio scopre che Eduard era a conoscenza della verità sulla propria paternità e abbandona la villa dei Godó. Clara intanto accompagna Raúl allo spettacolo di flamenco di Carmela Cortés e lo stilista resta colpito dalla bravura della gitana. L’uomo, però, ha anche conquistato Rafael, uno dei collaboratori dell’imperatrice.

Quando Clara scopre che Sergio non è riuscito a ottenere il prestito, licenzia il ragazzo. Il giovane Godó, però, non si arrende e per ottenere il denaro necessario a finanziare la Velvet è disposto a vendere anche alcune azioni e a falsificare la firma di Macarena. Per aiutare Humberto Santamaria, Raúl accetta di disegnare gli abiti per lo spettacolo di Carmela.

Barbara arriva alla Velvet di Barcellona e informa Enrique di aver deciso di lasciare con lui la figlia Lourdes per un mese. La giovane Otegui, intanto, conquista Manolito, il figlio di Pedro.

Nella seconda puntata di “Velvet Collection”, Clara rifiuta il denaro che Sergio è riuscito a ottenere dalla vendita delle azioni. Prima di firmare l’accordo con Eduard, la Montesinos chiede al giovane Godó di tornare a lavorare alla galleria come direttore finanziario.

“Velvet Collection” vi aspetta su Rai Uno.

Comments

comments

silviabucchi

View all posts