Grande Fratello 15 è terminato da qualche giorno, ma continua a far parlare di lui. La denuncia choc arriva da Angelo Sanzio, che dichiara di essere stato derubato durante la sua permanenza.

Angelo Sanzio, concorrente della casa del Grande Fratello 15 nonché il Ken Umano Italiano, è stato uno dei concorrenti che ha fatto parlare più di sé, sia dentro che fuori la casa.
Ma, ora che la casa più spiata d’Italia ha spento i riflettori, arriva la denuncia choc fatta proprio da lui. Sembrerebbe che il Ken Italiano, durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello, sia stato derubato da qualcuno dello staff o da qualcuno che era a stretto contatto con i suoi effetti personali (si esclude la produzione, ndr).

Grande Fratello

I concorrenti, prima di entrare nella casa del Grande Fratello, hanno l’obbligo (da regolamento scritto) di lasciare i loro effetti personali in una cassetta di sicurezza, tra cui cellulare, portafoglio e relativi codici bancari, dove nemmeno gli addetti ai lavori del Grande Fratello hanno l’accesso. In una giornata di acquisti, Angelo Sanzio, durante il pagamento, si è accorto che la carta di credito non andava correttamente, poiché non accettava la transizione. Il concorrente del Grande Fratello, chiamando in banca, viene a sapere che gli sono rimasti €3.90, a fronte di prelievi superiori ai €1000 nel periodo che va dal 15 aprile al 22 maggio, giorni in cui Angelo Sanzio era all’interno della casa del Grande Fratello.
La verità l’ha controllata lui stesso stampando l’estratto conto.
Al momento i carabinieri stanno controllando le telecamere per farsi tutti gli accertamenti possibili e analizzando tutti gli sportelli nei quali è stata prelevata la somma di denaro.
Angelo dichiara successivamente che la produzione del Grande Fratello è rimasta sconvolta dell’accaduto e si è messa subito dalla sua parte per capire cosa fosse successo realmente.
I fan del talent ipotizzano possa essere stato uno dei concorrenti.

Comments

comments

Enzo Bellini

Enzo Bellini.
Editore e promoter.
Appassionato alla musica a 365°.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social