É stata svelata la lineup di Canneseries, Cannes International Series Festival che si terrà presso il Palais des Festival di Cannes dal 4 all’11 aprile e “Il cacciatore sarà l’unica serie italiana in concorso. 

Il prestigioso festival vede anche l’Italia in concorso con l’atteso “Il Cacciatore”, serie ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella, raccontata nel libro Cacciatore di Mafiosi. La serie, che racconta la caccia ai mafiosi nella stagione immediatamente successiva alle stragi di Capaci e via D’Amelio, dove furono barbaramente uccisi i giudici Falcone e Borsellino e gran parte delle loro scorte, andrà in onda per sei settimane su Rai2 a partire dal 14 marzo.

Cast “Il cacciatore”

La serie “Il cacciatore”

Il 14 marzo andrà in onda, in prima serata su Rai 2, la prima puntata di una nuova fiction che racconta una delle pagine più cruente della lotta tra lo Stato e la mafia siciliana nei primi anni ‘90.
La storia ruota attorno a Saverio Barone, figura ispirata al procuratore Alfonso Sabella, uno dei magistrati più attivi d’Italia nella lotta al cancro mafioso.
Sullo sfondo: le bombe di Firenze, Bologna e Milano, le stragi di Capaci e Via D’Amelio, il rapimento e l’omicidio del figlio del pentito Santo Di Matteo, che segnò un punto di non ritorno nella storia della mafia siciliana.
Francesco Montanari, il Libanese di Romanzo Criminale, diventa il Cacciatore, un segugio ossessionato dalle sue prede, protagonista di un mafia story cruento e sincopato.

Per ulteriori news su “Il cacciatore”, segui le nostre pagine facebook:

Il Cacciatore – La Serie

https://www.facebook.com/Anticipazioni-Gossip-e-News-224624537731000/?fref=ts

https://www.facebook.com/talkylife/?fref=ts

Veronica Serafini

Giornalista classe 1999. Scrivo di televisione; mi occupo di comunicazione e new media.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social