A dieci anni di distanza dall’ultima apparizione sui teleschermi, tornano finalmente i Telegatti. Il Gran Premio Internazionale della Televisione che per anni è stato l’evento per eccellenza di Canale 5, sta per tornare.

A dare la notizia è il direttore del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Aldo Vitali:

Siamo felici e molto emozionati di tornare con i Telegatti dopo dieci anni (…) Ce lo chiedevano i lettori, ce lo chiedevano le star, e finalmente possiamo rivelare che l’amata manifestazione si svolgerà nell’autunno (metà ottobre) di quest’anno a Milano con grandi ospiti. In questo decennio molte cose sono cambiate nella nostra tv, nelle nostre abitudini e nel nostro pubblico, che oggi è ancora più esteso grazie al web e ai social. Naturalmente la venticinquesima edizione dei Telegatti terrà conto anche di questo. Nei prossimi mesi sveleremo nuovi dettagli del premio: invitiamo tutti gli appassionati a seguirci attraverso le prossime fasi”.

Telegatti

Storia dei Telegatti

Il Gran Premio Internazionale dello Spettacolo (conosciuto anche come “Notte dei Telegatti” o “Gran Premio Internazionale della TV”) era un concorso ideato ed organizzato dalla rivista settimanale TV Sorrisi e Canzoni(Arnoldo Mondadori Editore), nato nel 1971, ma andato in onda in TV per la prima volta nel 1984 (con il nome di Gran Premio Galà della Tv) come risposta al già esistente Premio regia televisiva (trasmesso da Rai 1).

Storici conduttori dei Telegatti da ricordare, tra i tanti, sono stati: Mike Bongiorno, Corrado e Pippo Baudo.

Ogni anno, i lettori della rivista erano chiamati a scegliere i programmi e i personaggi migliori della stagione televisiva trascorsa, divisi in categorie. I vincitori venivano insigniti della statuetta chiamata Telegatto. L’idea di usare un gatto per premiare i personaggi e i programmi della TV era dei grafici di “Sorrisi”, che individuarono nel gatto l’animale domestico per eccellenza, “domestico” come la televisione che premiava.

Nel corso delle diverse edizioni dei Telegatti, le trasmissioni che si erano distinte negli ultimi dodici mesi venivano premiate, suddivise in diverse categorie che andavano a coprire i diversi generi di trasmissione televisiva (quiz, varietà, show musicale, programmi sportivi e tanti altri). Stessa cosa succedeva per i personaggi televisivi (suddivisi come “rivelazione”, “maschile” o “femminile”) o per le emittenti private.

Molte categorie, tuttavia, venivano talvolta eliminate, unificate o ripristinare dopo parecchi anni.

Quest’anno quali saranno i programmi e i personaggi che si aggiudicheranno questo ambito premio?

Per ulteriori news sui Telegatti, segui le nostre pagine facebook:

https://www.facebook.com/Anticipazioni-Gossip-e-News-224624537731000/?fref=ts

https://www.facebook.com/talkylife/?fref=ts

 

Veronica Serafini

Giornalista di 18 anni che scrive di televisione; appassionata di comunicazione, social network, new media e tecnologia da anni.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social