L’attrice Jennifer Lawrence parla per la prima volta del produttore Harvey Weinstein, travolto dallo scandalo sessuale che coinvolge decine di donne del mondo dello spettacolo. L’attrice ha dichiarato “Mi sono sentita male dentro”.

 

Jennifer Lawrence rompe il silenzio su Harvey Weinstein, il produttore cinematografico accusato di molestie sessuali da molte donne dello spettacolo. L’attrice 27enne, durante un’intervista a The Hollywood Report, ha parlato di come si è sentita dopo aver appreso la notizia e di come ha reagito alle azioni di Weinstein, con cui Jennifer Lawrence ha collaborato per anni. L’attrice di Madre! infatti ha dichiarato:

“C’è stato un momento quando tutto questo è scoppiato e tutti erano in silenzio, poi all’improvviso ogni attrice su Twitter ha cominciato ad andare su tutte le furie, “Devi farti avanti e devi dire qualcosa e devi condannare!” ha dichiarato Jennifer Lawrence. “Il che è vero: Abbiamo la responsabilità di dire qualcosa, abbiamo lavorato tutti con lui, ma ognuno ha bisogno di prendersi del tempo.”

 

L’attrice, infatti, conosceva bene il produttore tanto da ritenerlo come un padre:

“Parlando per me, lo conosco da quando avevo 20 anni, ed è sempre stato carino con me – eccetto per una volta che non lo è stato, cosi l’ho chiamato str**zo e siamo andati avanti.” ha continuato l’attrice. Era così paterno con me. Così ho avuto il bisogno di prendermi un momento per processare tutto perché credevo di conoscere questo tizio, ma poi è stato accusato di stupro. Sapevamo fosse un cane, tutti sapevamo fosse un tipo duro, un bruto, un tipo duro con cui negoziare.” Jennifer Lawrence va avanti, “Non sapevo fosse uno stupratore.”

 

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence

 

Jennifer Lawrence parla anche dell’audio pubblicato dalla stampa in cui Harvey Weinstein chiede alla modella Ambra Battilana Gutierrez di guardarlo mentre si fa una doccia: “Sono tutti orribili” ha detto l’attrice, “Mi sono sentita male dentro per tutto il giorno. Stavo male, dicevo “Non ci riesco” dopo averli sentiti. E per questo che è così importante parlare degli abusi, in tutte le loro forme”

 

 

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Commenta su Facebook!

Valentina Turci

Made In Naples. Fashion Photographer. Editor and Contributor.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *