Amici 17: è iniziato il pomeridiano della scuola più famosa d’Italia. Ecco chi sono i candidati al banco, 24 in totale. La prima puntata è boom di ascolti.

Amici 17 parte con il pomeridiano e fa già il boom di ascolti: 3.1 milioni di telespettatori collegati alle 14 di sabato 18 novembre, con uno share pari al 21.98%. La commissione (formata da Elisa, Charlie Rapino e Andrea Rigonat per il canto mentre Eleonora Abbagnato per il ballo), nella puntata di ieri, ha giudicato i ragazzi che hanno passato la prima fase del casting, assegnando a ventiquattro di loro il banco per Amici 17 di Maria De Filippi. Tutti i ragazzi, però, non sono definitivi: molti di loro dovranno sfidarsi con i ragazzi che non hanno passato questa fase e dovranno vincere per poter arrivare al serale, che si svolgerà a marzo.

Amici 17
Amici 17: La classe del talent.
Fonte: Mediaset.

Amici 17: Ecco i ragazzi che hanno ottenuto un banco

Tra quaranta persone, la commissione di Amici 17 ha dovuto scegliere solo ventiquattro di loro, qualcuno già conosciuto al mondo televisivo e dello spettacolo e qualcun’altro ancora sconosciuto. Tra questi c’è anche un trio. Per i cantanti, sono stati scelti: Yaser, Mose, Grace, Silvia, Luca, Nicole, Biondo, The Jab, Black Soul Trio, Elliot, Carmen, Emanuele, Federico, Einar Audjah. Per i ballerini, invece: Filippo, Bryan, Claudia, Lauren, Vittorio, Nicolas, Valentina, Orion Paola. Tra questi potrebbe nascondersi il vincitore di Amici 17. Intanto Maria De Filippi ha aperto un televoto: chi è il preferito di questa edizione? Il talent Amici 17 vi aspetta tutti i giorni su Real Time a partire dalle 13.50, per poter seguire le avventure dei ragazzi e le preparazioni per il pomeridiano del sabato.

Leggi anche Vincenzo Silvestri Da Maria De Filippi a Sanremo / Chi è Bill Goodson, professore di ballo? / Il nuovo singolo di Vasco Rossi è “Colpa D’Alfredo”. Ecco quando uscirà!

Commenta su Facebook!

Enzo Bellini

Enzo Bellini.
Editore e promoter.
Appassionato alla musica a 365°.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *