Pokemon Go è stato il fenomeno videoludico dell’ultimo anno, ma i suoi creatori sono pronti adesso a ricreare il fantastico mondo di Harry Potter.

Negli scorsi mesi si sono rincorse più volte le voci di un nuovo videogioco legato alla saga di Harry Potter, ma ora arriva una fonte autorevole a confermare cosa succederà. Variety ha annunciato che i creatori di Pokemon Go, il videogioco rivelazione dell’anno,  sono pronti a creare un ‘analoga app per rivivere il mondo di Harry Potter. Ecco il comunicato ufficiale della Warner Bros. sul nuovo gioco di Harry Potter (leggi intanto della Coppa del mondo di Quidditch in Italia) affidato al presidente David Haddad:

“Con questo gioco, stiamo consentendo alla base appassionata di fan di tutto il mondo di sperimentare J.K. L’universo profondamente potente e immaginativo di Rowling in un modo nuovo e veramente immersivo. È meraviglioso avere la notevole esperienza di Niantic nel rafforzare la conoscenza della realtà mentre sviluppiamo questo incredibile mondo magico per i giocatori da esplorare nella loro vita quotidiana”.

harry-potter-wizards-united
Il nuovo gioco dedicato ad Harry Potter

Nel maggio 2016 sembrava che il progetto per un videogioco di realtà aumentata, ma questa volta  Niantic Labs starebbe lavorando ad un gioco dedicato al mago reso celebre dalla Rowling. Il nome del gioco ispirato a Pokemon Go e con lo stesso meccanismo di gioco è Harry Potter: Wizard Units. Il nuovo gioco permetterà di esplorare al meglio luoghi e personaggi, magari regalandoci delle informazioni di cui ancora non siamo a conoscenza per raggiungere l’obiettivo comune.

Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *