Home / Televisione / Fiction / Il Segreto: Anticipazioni 7 febbraio 2019, Julieta si concede a Fernando
Il Segreto - Talkymedia

Il Segreto: Anticipazioni 7 febbraio 2019, Julieta si concede a Fernando

Nella puntata odierna de Il Segreto per avere delle informazioni su Saul, Julieta deve concedersi al Mesia.

Una nuova puntata de Il Segreto andrà in onda oggi alle 16:38 su Canale 5. Che cosa succederà agli abitanti di Puente Viejo? Ecco le principali anticipazioni.

Fernando (Carlos Serrano) ha delle informazioni su Saul dopo aver parlato con le guardie che in passato erano state corrotte da Prudencio per far evadere il fratello. Per sapere la verità, Julieta è costretta a concedersi al Mesia.

Ne Il Segreto, Adela è ancora in coma e la donna rischia o di non svegliarsi mai più o di riprendere conoscenza ma con dei danni permanenti. Irene cerca di stare vicino al migliore amico di suo marito.

Severo (Chico Garcia) chiede a Don Berengario di convocare il capo di una organizzazione conservatrice e tradizionalista, perché teme che sia coinvolto nel ferimento di Adela Il sacerdote, però, si chiede quali siano le reali intenzioni di Leal e Santacruz: vogliono ottenere giustizia o vendetta?

Il Segreto - Talkymedia
Elsa Laguna

Ne Il Segreto Elsa si trasferisce definitivamente alla locanda

Nella puntata odierna della soap spagnola, Consuelo comunica a Matias (Ivan Montes) e Marcela di stare ospitando Elsa (Alejandra Meco) nella propria stanza e i due locandieri permettono alla Laguna di restare a La posada de Maria insieme alla nonna di Julieta.

Ne Il Segreto la sconosciuta in cerca del marito torna all’emporio. L’anziana signora si chiama Magdalena e crede che Don Berengario sia il suo amato Armando.

Il Segreto vi aspetta su Canale 5.

About silviabucchi

Check Also

Ascolti TV sabato 16 febbraio 2018 – Duello dell’Auditel: “C’è posta per te” continua a umiliare “Ora o mai più”

Ancora ottimi ascolti per “C’è Posta per Te” che si conferma il programma di intrattenimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *