Home / Televisione / Mediaset / Striscia La Notizia: Brumotti e l’arresto di una pusher
Striscia La Notizia Brumotti

Striscia La Notizia: Brumotti e l’arresto di una pusher

Striscia La Notizia andrà in onda questa sera e, tra le tante rubriche, ci sarà  l’arresto di una pusher a Roma, grazie a Brumotti.

Questa sera, lunedì 4 febbraio, a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), Vittorio Brumotti è a Tor Bella Monaca (Roma), per documentare una delle piazze di spaccio. Nel filmato un’organizzazione criminale smercia cocaina all’ingresso e all’interno di un palazzo della zona, dove sono presenti anche dei minorenni.

Striscia La Notizia – Anticipazioni

L’inviato Vittorio Brumotti del tg satirico “Striscia La Notizia” di Antonio Ricci documenta il blitz delle forze dell’ordine e l’arresto di una pusher. La donna, trovata dalla polizia con diverse dosi di cocaina, è stata ripresa dalle telecamere di Striscia La Notizia mentre vende le dosi di droga da un cancello interno al palazzo.

Non è la prima volta che Vittorio Brumotti segue casi di questo genere. Diversi mesi fa riceve anche dei colpi di pistola alla macchina con cui seguiva un servizio per Striscia La Notizia, mentre un’altra volta fu insultato con minacce di morte.

Vittorio Brumotti è un inviato di Striscia La Notizia dal 2008 nel ruolo di inviato. Si è fatto conoscere, però, allo Show Dei Record, ai tempi condotto da Barbara D’Urso, nello stesso anno, nelle vesti di concorrente. A Striscia La Notizia è impegnato nella lotta contro la criminalità, denunciando apertamente diverse azioni criminali.
Il 2 dicembre 2017 è stato minacciato con spari di pistola e lancio di un mattone durante un servizio sullo spaccio di droga che avviene nel quartiere San Basilio di Roma. Il 9 gennaio è stato aggredito insieme alla sua troupe televisiva da alcuni spacciatori nella piazza davanti alla stazione Centrale di Milano. Il 20 gennaio 2018 per riuscire a uscire incolume dal quartiere Traiano di Napoli è dovuto essere scortato da dei carabinieri. Il 25 febbraio 2018 nel quartiere Zen di Palermo dove gli abitanti hanno lanciato un pesante blocco di cemento da un balcone.

About Enzo Bellini

Enzo Bellini, classe 1998. Appassionato della musica a 360°, ambisco a diventare critico musicale, oltre che giornalista.

Check Also

Ascolti TV sabato 16 febbraio 2018 – Duello dell’Auditel: “C’è posta per te” continua a umiliare “Ora o mai più”

Ancora ottimi ascolti per “C’è Posta per Te” che si conferma il programma di intrattenimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *