venerdì , 22 Marzo 2019
Home / News / X Factor 2018: Lodo Guenzi giudice al posto di Asia Argento

X Factor 2018: Lodo Guenzi giudice al posto di Asia Argento

Il cantante dello Stato Sociale prenderà il posto di Asia Argento come giudice di X Factor, sedendo accanto a Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli

Dopo settimane di voci che circolavano sul papabile giudice di X Factor, è finalmente arrivata la conferma. Sostituirà Asia Argento, il frontman dello Stato Sociale, Lodo Guenzi. Lodo siederà dunque accanto a Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli dal 25 ottobre, quando inizieranno le puntate live del talent. Guenzi  si era già seduto nel banco della giuria durante le audizioni di X Factor 12 dando prova di grande conoscenza musicale.

Lodo Guenzi nuovo giudice di X Factor

Sebbene Asia Argento avesse continuato a sperare così come ribadito durante la sua intervista a Non è l’Arena, sostenuta anche dalla mobilitazione dei fan sui social, la decisione di Sky non è cambiata. Inizialmente, era stato fatto il nome di Morgan, già giudice in alcune delle edizioni passate di X Factor. Tra i cantanti, invece, i nomi emersi sono stati quello di Lodo Guenzi, Elio, nominato poi giudice di Strafactor, Pupo e la Dark Polo Gang.

Lodo Guenzi sostituirà Asia Argento

 

Il gruppo lo Stato Sociale è nato nel 2009 a Bologna, formato da tre dj: Alberto Cazzola, Ludovico “Lodo” Guenzi e Alberto Guidetti, nel 2011 si sono poi aggiunti Enrico Roberto e Francesco Draicchio. Lo Stato Sociale ha ulteriormente conquistato il pubblico a Sanremo con la loro canzone “Una vita in vacanza” accompagnata dall’amatissima “vecchia che balla”, conquistando il secondo posto al festival della canzone italiana.

Ora dunque, potremo invece vedere il cantante Lodo Guenzi nelle vesti di giudice di X Factor.

Per ulteriori news su X Factor, segui le nostre pagine facebook:

About federicadimarzio

Check Also

Il Segreto - Talkymedia

Il Segreto: Anticipazioni puntate italiane, Il ritorno di Gonzalo

Nella puntata n°1910 de Il Segreto, il personaggio interpretato da Jordi Coll tornerà a Puente Viejo, profondamente cambiato e pronto a uccidere la Montenegro.