Home / News / Valeria Favorito sposa: “Avrei voluto Fabrizio come testimone”

Valeria Favorito sposa: “Avrei voluto Fabrizio come testimone”

Ieri, 1 settembre, si è sposata Valeria Favorito, la ragazza salvata anni fa (quando aveva 11 anni e rischiava di morire di leucemia) grazie alla donazione di midollo osseo di Fabrizio Frizzi.

Valeria Favorito scoprì solo in seguito che a salvarle la vita era proprio Fabrizio Frizzi. Lui nel 1994  aveva fatto un prelievo di sangue e si era iscritto nel registro dei donatori di midollo osseo risultato poi compatibile con quello di Valeria Favorito.

Nel 2000 Fabrizio si sottopose all’intervento per il trapianto. In quel periodo  era impegnato in tv nel programma Per tutta la vita a fianco di Romina Power.

Quando si assentò per essere operato, mantenne il silenzio ma Romina Power in trasmissione spiegò:

“Fabrizio oggi non c’è perché domenica scorsa ha fatto una cosa molto bella, una cosa importante per qualcuno“.

Valeria Favorito e Fabrizio Frizzi

Valeria Favorito e Fabrizio Frizzi poco prima della morte del conduttore si erano incontrati:

“Ero andata a Roma qualche giorno fa per portargli di persona il mio invito di nozze, volevo che lui fosse il mio testimone. Mi disse: se le forze me lo consentiranno, oggi sto bene, domani non so”

Negli anni i due erano diventati davvero amici: lei lo chiamava “il mio fratellone” e lui amava definirla “la mia sorellina di sangue”.

About Veronica Serafini

Check Also

“Ora o mai più”, Toto Cutugno è il vero anello debole del cast del cast del programma del sabato sera di Raiuno

Negli anni 80 era un cantautore di grande successo, capace di vendere tanti dischi anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *