Home / Televisione / Pier Silvio Berlusconi: scontro tra Mediaset e Rai, botta e risposta tra le due
MasterChef Italia 6: ritorna il talent culinario più seguito della tv

Pier Silvio Berlusconi: scontro tra Mediaset e Rai, botta e risposta tra le due

Il vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, sul Corriere della Sera attacca la Rai in tema di pubblicità e la risposta della stessa, non tarda ad arrivare.

E’ scontro aperto tra Mediaset e Rai dopo le dichiarazioni del vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi al Corriere della Sera sui tetti pubblicitari della concessionaria del servizio pubblico:

La Rai è un ibrido che vive di canone e pubblicità. E per quest’ultima insegue la tv commerciale. E’ l’unico caso in Europa. Se percepisci un canone devi avere perlomeno un tetto molto stringente alla pubblicità. A beneficiare sarebbe tutto il mercato, anche la carta stampata e gli editori più piccoli. Falsa il mercato e sottrae risorse a un settore già in difficoltà come l’editoria.

Pier Silvio Berlusconi

Immediata la risposta, mediante comunicato stampa, della Rai a Pier Silvio Berlusconi:

In merito all’intervista rilasciata al Corriere della Sera dall’amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, Rai ricorda che in qualità di concessionaria del servizio pubblico è soggetta a limiti di affollamento pubblicitario di gran lunga superiori alla concorrenza delle tv commerciali. Il tetto, quindi, già c’è ed è per questo che la richiesta dell’Ad di Mediaset appare oggi del tutto strumentale.

Pier Silvio Berlusconi parla anche della situazione ascolti

Pier Silvio Berlusconi continua:

Considerando anche il pubblico più anziano, noi in autunno abbiamo guadagnato 1,2 punti di share e la Rai ha perso 1 punto. Canale 5 nelle 24 ore con il 17% è in assoluto la prima rete italiana. Un vantaggio che arriva fino a 5 punti di share sul target commerciale

La Rai ribatte a Pier Silvio Berlusconi:

Quanto agli ascolti, Rai ribadisce di essere leader e i dati dell’autunno 2017 lo confermano, con l’incremento dello share di un quarto di punto sul totale individui nell’intera giornata rispetto a un anno fa (fonte Auditel)

Per ulteriori news, segui le nostre pagine facebook:

https://www.facebook.com/Anticipazioni-Gossip-e-News-224624537731000/?fref=ts

https://www.facebook.com/talkylife/?fref=ts

About Veronica Serafini

Check Also

Ascolti TV sabato 16 febbraio 2018 – Duello dell’Auditel: “C’è posta per te” continua a umiliare “Ora o mai più”

Ancora ottimi ascolti per “C’è Posta per Te” che si conferma il programma di intrattenimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *