Il Millennium Falcon è l’astronave più famosa di tutto l’universo Star Wars e che ci crediate o meno, è stato trovato proprio su Google Maps

Neanche il fan di Star Wars con la più sviluppata immaginazione poteva mai immaginarsi che il Millennium Falcon si trovava proprio su Google Maps, una delle applicazioni più comuni di sempre e che quasi ognuno di noi ha nel proprio smartphone. Per i personaggi di Star Wars, il Milennium Falcon può essere anche considerato spazzatura, o un rottame, ma ai fan di tutto il mondo la nave ha lo stesso valore di uno dei protagonisti in pelle e ossa. Il Millennium ha fatto innamorare milioni di spettatori, oltre ad essere oggetto del desiderio di Lando e Han Solo.
In Star Wars: Il Risveglio della Forza, il Millennium era uno degli elementi più attesi di tutti, capace di regalare forti emozioni al pubblico; il momento in cui Han Solo e Chewbacca entrano nella loro nave per la prima volta dopo così tanti anni, è stata una delle scene più emozionanti dei film. Han Solo potrebbe (purtroppo) non esserci più, però il Millennium Falcon rimane al centro della scena insieme alla nuova arrivata Rey e accanto all’intramontabile Chewby. L’ultima volta, il Millennium Falcon è partito per andare alla ricerca di Luke Skywalker. Fino ad oggi, almeno…
Alcuni fan molto accaniti hanno trovato il Millennium Falcon in un luogo insospettabile e non tanto tempo fa in una galassia lontana, lontana, ma molto di recente sulla terra e utilizzando una semplice applicazione come Google maps. Anche con l’indizio dato dall’account Twitter °JediNewsUK ci vuole un po’ di pazienza per trovare il Millennium Falcon. È ben nascosto e circondato da mura e poiché non vi è un tetto, le telecamere sono riuscite a catturarlo.

millennium falcon

Con Star Wars: Gli Ultimi Jedi ormai in fase di post-produzione, con molta probabilità il Millenium Falcon è stato parcheggiato o smantellato in attesa di essere riutilizzato in futuro, come in Star Wars IX. La foto è stata scattata il 24 marzo 2017 e ha ripreso il Millennium a lavoro sul set del film.
Quindi adesso è arrivato il momento di aprire Google Maps e scoprire dove si trova il Millennium Falcon senza alcun riferimento o aiuto; di sicuro non è una facile impresa, ma è un ottimo modo per passare tempo in attesa di Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Comments

comments

albertodelforno

View all posts