venerdì , 22 Marzo 2019
Home / Game / Festa delle Donne: ecco i personaggi femminili più sexy e femminili dei videogiochi
Aloy Festa delle donne
Aloy

Festa delle Donne: ecco i personaggi femminili più sexy e femminili dei videogiochi

Noi della redazione di Talkygame, abbiamo voluto celebrare la festa delle donne con 8 personaggi femminili dei videogiochi che incarnano le qualità della donna moderna.

Oggi, 8 marzo, è la festa delle donne. Nella giornata odierna si celebra il genere femminile in tutte le sfumature possibili. Si celebra la lotta alla parità di genere, il coraggio, la determinazione e la libertà dell’altra parte della mela. Anche noi, della redazione di Talkygame, abbiamo voluto celebrare la festa delle donne. Ovviamente a modo nostro. Per questo, di seguito, stiliamo una lista di 8 personaggi femminili più celebri e importanti del mondo videoludico.

Lara Croft
Lara Croft

Lara Croft (Tom Raider). Se dici videogiochi e donna, la risposta è certamente Lara Croft. Di acqua sotto i ponti ne è passata da quel lontano 1996, quando i ragazzi di Core Design terminarono lo sviluppo su uno dei videogiochi più iconici della storia: Tomb Raider. Lei è schietta, ironica, testarda, atletica e anche determinata. Un personaggio unico, ben caratterizzato che ben può rappresentare la donna moderna. Oggi il titolo conta 11 episodi, una miriade di spin-off e DLC, oltre che 2 film di Hollywood. Che dire, Lara è sempre Lara!

Regina
Regina

Regina (Dino Crisis). In tutti questi anni Capcom ci ha regalato diversi personaggi femminili importanti. Quello che abbiamo voluto scegliere, però, è Regina del celebre Dino Crisis. Il gioco si ambientava su una strana isola popolata da dinosauri mostruosi che strizzavano l’occhio alla serie di film Jurassic Park di spielberghiana memoria. Lei era un’agente segreto inviata ad indagare. Misteriosa e coraggiosa, la ricorderemo sempre per quel suo modo stravagante di vestire.

The Boss
The Boss

The Boss (Metal Gear). Sicuramente se si parla di donne misteriose non possiamo che includere anche The Boss di Metal Gear. Il rischio spoiler qui è troppo alto e quindi lasciamo che chi ha giocato la serie la ricordi da sé, mentre chi non l’ha giocata consigliamo caldamente di colmare il vuoto immediatamente. The Boss è enigmatica, materna e soprattutto imprevedibile. La madre delle madri, con quel tocco da spia!

Elena
Elena

Elena (Uncharted). Usciamo dal mondo delle donne tenebrose e andiamo in quello delle donne da sposare. Si, stiamo parlando di Elena, la donna in carriera follemente innamorata di Nathan Drake. Elena fa la sua apparizione sin dalle prime ore di gioco di Uncharted: la fortuna di Drake. La biondissima è una giornalista d’assalto, pronta a tutto pur di portare a termine il suo lavoro. Nel corso degli episodi rivaleggia con Cloe, la cattiva ragazza. Ma si sa, gli uomini flirtano con le cattive ragazze, e sposano le brave. Chiaro il concetto?

Ellie
Ellie

Ellie (The Last of Us). Qui passiamo alla sedicenne e testarda Ellie. La ragazza ha il suo perché, è testarda, determinata e soprattutto immune al virus che ha portato l’umanità sull’orla dell’estinzione. Ovviamente per Joel passerà da palla al “piede a come fosse una figlia”. Il pro di Ellie? Non ha le turbe adolescenziali tipiche della sua età!

Aloy Festa delle donne
Aloy

Aloy (Horizon: Zero Dawn). La regina indiscussa delle ultime settimane è lei. Non solo perché il videogioco è entrato nelle grazie di critica e pubblico, ma anche perché lei è un ottimo personaggio. Se la cava bene con l’arco, molto meno con il combattimento corpo a corpo – ma questo è un altro discorso -. La cacciatrice perfetta per un mondo al collasso. Almeno tiene lontano le bestie meccaniche dalla tenda! Peccato per il pessimo doppiaggio italiano, meglio la versione inglese.

Christie Monteiro
Christie Monteiro

Christie Monteiro (Tekken). Diciamocelo, la sensualità è donna e tra le più sensuali troviamo lei: Christie Monteiro di Tekken. Affascinante e sensuale. Ma non fatevi venire strane idee, lei sa come stendere orsi e combattenti professionisti! Protagonista indiscussa di 3 dei sei capitoli della saga di picchiaduro più celebre del mondo Sony, se la deve vedere spesso con personaggi molto più maligni di lei. Una su tutti Nina.

Principessa Peach
Principessa Peach

Principessa Peach (Super Mario). AAA Principessa con sontuoso castello arroccato su splendido paesaggio, cerca coppia di idraulici per essere salvata dalle grinfie di personaggi loschi e malvagi. Certo, forse non incarnerà tutti i valori della donna moderna, ma almeno non è la classica principessa di palazzo. Tra le sue doti, infatti, pare che sia brava anche con i Kart. Pregio più interessante? Pare non invecchi mai.

Questa è la nostra lista per la festa delle donne. Sappiamo di aver tralasciato personaggi importanti, ma non potevamo scriverli mica tutti. Lasciamo, quindi, la parola a voi e – mi raccomando – cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook!

About albertodelforno

Check Also

All Work All Play: quando i videogiochi diventano un lavoro

La scena si apre con la telecamera che segue un uomo. L’aria è carica di …