giovedì , 18 Aprile 2019
One Direction: in onore della madre, Louis Tomlison fa pace con Zayn Malik
Zayn Malik e Louis Tomlison, scatti tratti da Instagram

One Direction: in onore della madre, Louis Tomlison fa pace con Zayn Malik

One Direction news: Louis Tomlison termina la guerra con Zayn Malik dopo due anni di guerra. L’artista ha voluto rispettare un desiderio della madre.

Zayn Malik ha lasciato gli One Direction nel marzo del 2015: una data importante per tutti i fan, dispiaciuti per la sua scelta improvvisa. A distanza di così tanto tempo, Louis Tomlison ha voluto esaudire una richiesta fatta dalla madre in punto di morte. Johannah Deakin aveva infatti pregato il figlio di rimettersi in contatto con l’ex amico e di ricordare che “la vita è troppo corta“. La scomparsa della donna è avvenuta nel dicembre del 2016, a soli 42 anni e dopo una lunga battaglia contro la leucemia. La decisione di Zayn Malik di abbandonare le fila degli One Direction non aveva lasciato indifferente Louis Tomlison, un particolare che Johannah sapeva fin troppo bene.

One Direction Louis e Zayn

Zayn abbandona gli One Direction: la fine dell’amicizia con Louis

Mia madre ha sempre saputo che cosa provavo e volevo“, ha ammesso Louis Tomlison in un’intervista al giornale inglese The Sun. La sua vicinanza con Zayn Malik era forse fra i particolari più evidenti per gli ammiratori degli One Direction: la coppia di amici si è sempre dimostrata più unita rispetto al resto della band.

“Zayn è sempre stato bravo con me quando eravamo nel gruppo ed era al mio fianco ogni volta che volevo andare in giro. Avrei potuto rompere un po’ le regole con lui”

Eppure a pochi mesi dalla sua uscita dagli One Direction, Zayn Malik non si era risparmiato nel lanciare un tweet infuocato contro Louis Tomlison, accusandolo di aver attaccato il suo produttore e amico Naughty Boy.

One Direction: Zayn Malik aveva fatto il primo passo

Quell’ultimo cinguettino ha decretato la fine dell’amicizia fra i due ex membri degli One Direction. Da quel momento in poi fra Louis e Zayn non c’è stato più alcun contatto pubblico, fino alla morte di Deakin. In quest’occasione, Malik non ha esitato un solo momento per manifestare all’ex amico tutto il proprio sostegno.

“Ti voglio bene fratello! Tutti i tuoi familiari sono nelle mie preghiere”

Eppure tempo dopo, Zayn ha rivelato a NME di sentire della freddezza con i suoi ex compagni e di aver parlato solo con Liam Payne. Ha cercato anche di contattare gli altri degli One Direction, “ma non sono riuscito a raggiungere nessuno“.

Reunion e futuro dei due ex One Direction

Alla luce di quanto accaduto, l’ex beniamino degli One Direction ha voluto fare un passo indietro. Louis Tomlison ha infatti sottolineato di non poter “sopportare di provare ancora rancore con nessuno, non fa parte di me“. E non senza la speranza di poter chiarire qualsiasi tensione si sia creata con Zayn Malik, con cui ha avuto modo di parlare di recente. La reunion fra i due ex One Direction è stata piacevole e come ha ribadito Louis, “proveremo sempre affetto. Non posso parlare al suo posto, ma abbiamo abbiamo davvero cura dell’altro“. Ora, uno dei più amati degli One Direction sta preparando il suo prossimo album da solista ed ha voluto far notare che il titolo che ha scelto è “Bromance“: non bisogna leggere fra le righe per capirne il motivo.

Leggi le altre notizie sugli One Direction: 

“Nessuna rivalità fra noi”, la dichiarazione di Niall Horan

Harry Styles snobba il cast di Dunkirk all’after party

About morganbarraco

Check Also

live non e%CC%80 la durso 310x165

Live- Non è la D’Urso: tutte le anticipazioni della sesta puntata

Vittorio Sgarbi e Alba Parietti tra i tanti ospiti di Live-Non è la D'Urso.